Genitorialità

Quello del genitore è il ruolo educativo per eccellenza, comporta una grande responsabilità in quanto la relazione affettiva con il bambino è la base per ogni apprendimento.
Un genitori non smette mai di esserlo, non ha pause, non può deporre i suoi strumenti e lasciare il ruolo. In ogni momento i bambini apprendono attraverso l’osservazione dei comportamenti, come essere al mondo e come interagire con esso.
Lungi dal voler istruire un genitore che svolge il suo ruolo, volontariamente o meno, nel bene e nel male, con la totalità del suo essere, con i nostri percorsi di informazione ed empowerment vogliamo offrire l’opportunità di spaziare tra le diverse proposte per rispondere in modo il più possibile preciso alle diverse necessita educative e di gestione comportamentale d comunicativa.

Un’attenzione particolare rivogliamo ai genitori di figli adolescenti che spesso si trovano, cercando un supporto nei complicati momenti della relazione con un figlio in trasformazione, in seria difficoltà
. I timori e le preoccupazioni dei genitori che capiscono quanto poco possono proteggere un figlio che esce dal contesto familiare sono giustificate e richiedono strumenti educativi ulteriori che comprendano approcci alla prevenzione primaria di eventuali comportamenti a rischio. Cosa fare?
Non sempre è necessario ricorrere ad uno specialista, spesso è sufficiente trovare le informazioni necessarie, la chiave giusta di lettura e comunicazione per rendere più fluida la relazione e migliorarne il clima.

Visualizzazione di 1 risultato

Visualizzazione di 1 risultato